Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

U.R.P.

 

Ufficio Relazioni con il Pubblico

ADDETTI AL SERVIZIO

Roberta Gerini- Responsabile

Dell'Aria Maria RosaTelefono 0587 738250

Dal Canto Stefania Telefono 0587 738240

e-mail: servizidemografici@comune.ponsacco.pi.it

E’ possibile presentare all’URP richieste di intervento manutentivo, segnalazioni, proposte, reclami e consigli sui servizi e sull’attività del Comune.

Tutto quanto inviato dai cittadini viene trasmesso agli Uffici  responsabili per la valutazione dei servizi e per le possibili attività di miglioramento.

Le segnalazioni per essere valide devono essere complete di tutti i dati richiesti.
Inviando la segnalazione, il Comune di Ponsacco si impegna a trattare i dati forniti solo per intervenire sulla segnalazione e nel rispetto del D.Lgs. 196/2003 e successive modifiche ed integrazioni.

I suggerimenti o consigli, reclami e segnalazioni possono essere presentate all’URP tramite le seguenti modalità: 

  • a mezzo comunicazione per e-mail all'indirizzo: servizidemografici@comune.ponsacco.pi.it 
  • a mezzo Pec all’indirizzo comune.ponsacco@postacert.toscana.it esclusivamente da una casella di posta certificata,
  • tramite il servizio postale intestandole a URP, Piazza Valli 8  - 56038 Ponsacco Pisa,
  • via fax al numero 0587 730871

La presentazione deve essere fatta utilizzando l’apposita modulistica.

SEGNALAZIONE GUASTI ALL'ILLUMINAZIONE PUBBLICA

In caso di guasti all'impianto di pubblica illuminazione, si invita la cittadinanza ad inoltrare le segnalazioni ai seguenti recapiti:

CITELUM 800.978.447

e mail segnalazione.guasti@citelum.it

SEGNALAZIONE GUASTI ALL'IMPIANTO IDRICO

Per segnalare un guasto o una rottura di una tubazione, oppure la mancanza di acqua o problemi nell'erogazione idrica, chiama il nostro PRONTO INTERVENTO

 800 983 389

DA TELEFONO FISSO E MOBILE (gratuito)  Attivo 24 ore su 24

SERVIZIO LAMPADE VOTIVE

 Il servizio delle lampade votive è gestito dal Comune di Ponsacco

 Modalità di richiesta:

 Compilazione della domanda su apposito modulo reperibile presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico o sul sito internet del Comune di Ponsacco ( vedi modulo allegato ).

 La consegna della  domanda, con allegata  copia del documento di identità valido, indirizzata all’Ufficio protocollo  deve essere inviata tramite:

 RACCOMANDATA: Comune di Ponsacco - Ufficio Anagrafe Piazza Rodolfo Valli n. 8

 EMAIL: servizidemografici@comune.ponsacco.pi.it

 ESCLUSIVAMENTE da un indirizzo Pec alla PEC del Comune:comune.ponsacco@postacert.toscana.it

 FAX: 0587/733871

Attenzione: Per la domanda di nuova attivazione di lampada votiva deve essere allegata la ricevuta comprovante il pagamento dei diritti di allaccio

 Documentazione necessaria:

  1. Domanda compilata e sottoscritta dal richiedente;
  2. Indicazione, nella domanda, di tutti i riferimenti per l’individuazione della postazione oppure copia del contratto di concessione del loculo, ossario o Cappella.
  3. Ricevuta comprovante il pagamento dei diritti di allaccio per le domande relative all’attivazione di nuova lampada votiva.

 Iter amministrativo:

 Ricevimento della domanda;

  1. Verifica dei dati anagrafici;
  2. Inserimento dei nuovi dati nel programma di gestione delle lampade votive;
  3. Successivo invio del bollettino per il pagamento del canone annuo.

Spese che deve sostenere il cittadino (IVA compresa)

 Diritti di allaccio :

 € 24,20 per loculi, ossari e postazioni per inumazioni

 € 47,65 per Cappelle Gentilizie

 Canone annuo :

 € 16,66 (+ IVA 22%) per ogni lampada ubicata in ogni postazione del Cimitero + € 1,00 spese bollettazione

 Informazioni all’utente

  • Il servizio di allacciamento è effettuato esclusivamente da personale appositamente incaricato dal Comune;
  • Il pagamento del canone annuo di consumo dovrà essere effettuato nei modi e nei tempi indicati nella richiesta che sarà recapitata a casa unitamente al bollettino di pagamento;
  • Qualora l’utente non provveda ad effettuare il pagamento del canone di consumo entro tale data indicata, sarà sospesa l’erogazione di corrente.
  • Il servizio sospeso sarà ripristinato previo pagamento dei canoni arretrati e del diritto di allaccio a seguito di nuova domanda di allaccio;
  • L’utente dovrà comunicare ogni variazione di indirizzo dichiarato nella domanda ed eventuali esumazioni, estumulazioni o traslazioni cadaveri che comportino la cessazione dell’utenza della lampada votiva.

 

 

Allegato Modello_Segnalazioni.pdf (100,39 KB)
Allegato DOMANDA_attivazione-variazione-disdetta_LAMPADE_VOTIVE.doc (52,00 KB)