Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Raccolta dei Rifiuti - Come e dove smaltire rifiuti ingombranti?

 

Per lo smaltimenti di rifiuti ingombranti (vecchi mobili da buttare, frigoriferi, tavole da stiro ecc. ) è possibile attivarsi in due modi:

 

  • RITIRO DEGLI INGOMBRANTI: Per il ritiro degli ingombranti è stato attivato un servizio gratuito fino a mc. 2 con GEOFOR s.p.a. alla quale occorre telefonare e concordare ora e giorno del ritiro (normalmente il sabato ). Contattare Geofor Tel. 800  959095.
  • CENTRO DI RACCOLTA un luogo dove i cittadini possono portare gratuitamente i rifiuti domestici (da quelli ingombranti a quelli potenzialmente dannosi) sito in Viale Europa località Le Melorie.

Al Centro di Raccolta dal 1° di Gennaio 2011 è in funzione il nuovo sistema per il conferimento informatizzato dei rifiuti. Un metodo comodo ed efficace, studiato da Amministrazione Comunale e  Geofor, per incentivare la raccolta differenziata e premiare i cittadini che la praticano.

Con l’informatizzazione del Centro di Raccolta, ogni volta che un cittadino si recherà presso la struttura, utilizzando la propria tessera sanitaria o il codice fiscale, verrà riconosciuto come utente e potrà pesare i materiali riciclabili differenziati. Al termine della pesatura verrà rilasciato uno scontrino con la registrazione dell'operazione effettuata e che permetterà di avere una riduzione sulla bolletta T.I.A. 

Il nuovo sistema di pesatura e registrazione elettronica del conferimento dei rifiuti, rappresenta inoltre un nuovo incentivo per raggiungere gli obiettivi, fissati dalla normativa, di ridurre la produzione dei rifiuti e di far crescere i risultati della raccolta differenziata per raggiungere il 65% a livello regionale.

Per ogni dettaglio è possibile consultare l'allegato.

Allegato Centro di raccolta: nuova procedura informatizzata (476,49 KB)