Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Il comune

Uffici e Servizi

Citta'

Eventi


<< October 2017 >>
DLMMGVS
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    


SOCIAL DAY

On line il sito del progetto PartecipARNO

CAMBIO DI RESIDENZA IN TEMPO REALE

Registrazioni Consiglio Comunale

PONSACCO E' UN COMUNE RICICLONE

FATTURA PA

monitoraggio esposizione campi elettromagnetici

Mappa della città

PARTECIPA

IMU

Introduzione

Percorso del "Poggino"Testi e foto a cura di Alessandro Spinelli.

Il territorio del comune di Ponsacco si estende solo per 19 kmq, ed è prevalentemente pianeggiante ed urbanizzato. Gli unici polmoni "verdi" di un certo interesse sono la Tenuta di Camugliano e l'area dei Poggini.

L'Amm. Comunale con l'intento di valorizzare quest'ultima area, (secondo gli attuali standard di vita che sempre più richiedono spazi aperti attrezzati per attività motorie e sportive), ha effettuato interventi di miglioramento, tramite il ripristino viario delle strade vicinali e di campagna, la realizzazione di aree attrezzate con la presenza di "gazebo" e tavoli in legno, e la collocazione di idonee attrezzature sportive. Inoltre è stato realizzato uno studio dell'ambiente e del territorio, comprendente le coltivazioni, la flora, e la presenza delle numerose ed interessanti emergenze faunistiche, e trasferito il tutto in un percorso didattico, teso a favorire ed accrescere le conoscenze le conoscenze dei ragazzi delle scuole. La rilevazione di numerose specie di animali e la presenza di piante della macchia mediterranea, alternate ad aree coltivabili, di seminativi, vigneti ed oliveti, valorizza ed esalta la qualità paesaggistiche ed ambientali del Parco stesso, rendendolo veramente piacevole ed interessante. L'assessorato all'Ambiente e tutta l'Amm. Comunale sono convinti della necessità di salvaguardare e mantenere questo polmone "verde" vicino alla città, molto frequentato dai cittadini, giovani, donne, anziani, per attività motoria sportiva, corsa, footing e/o per assaporare i meravigliosi profumi del bosco e del sottobosco, o semplicemente per una piacevole passeggiata all'aria aperta.
La presenza di strutture agrituristiche e/o turistiche in prossimità del percorso ecologico, e la possibilità di un'estensione del territorio del Comune di Lari aumentano l'interesse per un'area veramente unica e suggestiva, e così vicino al centro cittadino.
La presente guida si propone quindi di favorire le conoscenze del Parco, le potenzialità ambientali presenti, ed anche come possibile strumento didattica per un futuro laboratorio ambientale a cielo aperto. Chiediamo quindi a tutti i cittadini frequentatori del percorso ecologico dei Poggini, di collaborare con l'Amm. Comunale per rispettare e mantenere intatto un ambiente veramente importante per tutta la comunità cittadina.


Tags: -